Servizio entro 24 ore

Serigrafia
e narrow web

Attrezzature
per stampa digitale

Decorazione e intaglio vinile

Stampa digitale

Termoadesivi

In evidenza

Acquista

La cornice serigrafica

L’importanza della scelta : legno, metallo o alluminio?

14ott

A volte si pensa che la scelta della cornice per la preparazione del telaio serigrafico sia scontata o comunque non abbia tutta l’importanza che invece deve esserle attribuita.

Fino a qualche tempo fa, le diverse caratteristiche dei materiali implicavano anche parecchia differenza di costo, il legno era il più economico, il metallo si posizionava nel centro, mentre l’alluminio a volte poteva costare anche 5/6 volte più del metallo, a parità di misura. 

Oggi assistiamo ad una inversione di tendenza, il legno costa quasi quanto il metallo e l’alluminio, grazie all’apertura dei mercati asiatici ha notevolmente ridimensionato i suoi costi.


Legno, metallo e alluminio mantengono comunque ancora oggi i propri settori di riferimento e tutti possiedono una certa esclusività.

Nel settore della stampa del vetro con inchiostri ceramici (cottura in forno a circa 700°C) non esiste possibilità diversa dall’utilizzo di telai con cornice in legno che permettono l’inserimento di due barre di ottone che, attaccate ad una fonte di calore, dovranno trasmettere quest'ultimo all’interno del telaio per consentire il mantenimento dell’inchiostro allo stato liquido grazie all’utilizzo di tessuti in acciaio. 

Sono disponibili diverse sezioni del legno a seconda della macchina da stampa e dei rispettivi agganci, della tipologia del settore di riferimento. Questa tipologia di cornici risulta idonea soprattutto per piccoli formati e per utilizzo usa e getta.

La cornice in metallo rimane quella più diffusa ed utilizzata, soprattutto in Italia,  anche grazie ad un ottimo rapporto qualità-prezzo. I settori di riferimento sono molteplici, dal tessile alla grafica dal narrow web alla stampa del vetro decorativo , realizzate con verniciatura protettiva epossidica, permettono una alta resistenza a solventi ed adesivi. Moltissime le sezioni disponibili con spessori del metallo dal TL0 da 1 mm al TL1 mm 1,2 al TL02S e TL02S/pesante con mm1,4 e mm 1,8 per arrivare al TBS4 profilo ultrapesante per misure extra large. Unico neo risulta essere la costanza nel tempo, soprattutto se non mantenute e stoccate al meglio: ruggine e dilatazione, nonché aperture negli angoli, possono obbligare ad una sostituzione per il mantenimento della stampa migliore.

 

La qualità,  la costanza di mantenimento nel tempo e la richiesta di tensionature importanti soprattutto nella stampa a registro, rendono la cornice in alluminio la scelta migliore. Esse riescono a mantenere un livello di tensione non paragonabile, estremamente leggere, maneggevoli,  facili da pulire, si offrono con sabbiatura da un lato per far aderire meglio la colla per i tessuti, gli angoli vengono accuratamente smussati e la planarità viene controllata per ogni singola cornice. In una sola parola: eterne.

Le cornici in alluminio potrebbero sostituire tranquillamente tutte le cornici in metallo, migliorando le lavorazioni sia in fase di stampa che di pulizia del telaio e noi di IMAS Grafica siamo sempre pronti a fornirvi qualsiasi preventivo e grazie ai nostri tecnici serigrafici specializzati, pronti a fornirvi ulteriori informazioni e/o consigli. 


Potete trovare qui i nostri contatti: CONTATTACI


Vi aspettiamo 

Buon lavoro a tutti

Scrivi all'autore

Autore dell'articolo

Donato Milano

Responsabile Vendite Serigrafia

Ultimi post

IMAS Grafica

Via Brisconno, 10 Loc. Mendosio
20081 Abbiategrasso (MI)

Tel. +39 02 94969672
Fax +39 02 94966225

Mail info@imasgrafica.com

Altri Articoli

Bilancia Pantone®

La riproduzione colori non è mai stata così semplice

Decorazioni di lunga durata in esterno

Macal 9800 Pro: il polimerico premium ad alte prestazioni

Come applicare in un batter d'occhio!

Decora in modo semplice e veloce con JT8300 DOT

Scopri tutte le promozioni

Scopri le promo del mese!